Apple Investe 400 Milioni di dollari nel laser VCSEL

La azienda più famosa al mondo decide di investire 400 milioni di dollari nel laser, il motivo di questo importante investimento trova spiegazione con il fatto che Apple utilizza VCSEL all’interno dei suoi nuovi IphoneX per scansionare le linee del viso e permettere il funzionamento del FaceID. Lo stesso laser viene inoltre utilizzato per le foto in modalità verticale per gli Animoji e nelle nuovissime cuffie AirPod.

Proprio per queste ragioni Apple ha comunicato di aver bisogno di molti più laser VCSEL per la produzione dei nuovi dispositivi ( si parla di acquistare 10 volte i quantitativi ordinati nel 2017 ). Da questo ne scaturisce che l’azienda di cupertino decida di finanziare il suo principale fornitore di laser per dargli una spinta in più ma soprattutto per controllarlo, l’aiuto di Apple garantirebe a Finisar (l’azienda produttrice dei laser) di creare un nuovo impianto in grado di fornire le giuste quantità di laser ad Apple ad un prezzo ancora più concorrenziale.

Questa mossa è tipica di Tim Cook (CEO di Apple) è già successo in passato e sicuramente succederà ancora, la nostra redazione però vi vuole far notare come Apple premia l’azienda fornitrice Finisar ma senza acquisirla in toto.. per questo l’aiuto della casa di Cupertino si definisce un premio .. certo va anche detto che il titolo Finsar sui mercati azionari è aumentato in un attimo di 30 punti percentuali !